Meningite in Toscana. Nuovo caso: ricoverato 37enne all’ospedale di Empoli

Empoli, 21 marzo 2016 – Mentre continua il piano straordinario di vaccinazione in Toscana per contrastare l’emergenza meningite, un nuovo caso di contagio da meningococco C viene registrato all’ospedale San Giuseppe di Empoli dove è stato ricoverato un uomo di 37 anni di Montelupo Fiorentino.

L’uomo, comunica l’Asl, è in prognosi riservata ed è ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Il batterio responsabile della meningite che lo ha colpito sarebbe lo stesso che nel 2015 ha causato 45 casi di meningite in Toscana. Dalle prime indiscrezioni sarebbe emerso che il 38enne non era stato ancora vaccinato.

Con quest’ultimo ricovero, salgono a 16 i casi di meningite registrati in Toscana dall’inizio del 2016, di cui 14 da meningococco C, 1 da meningococco B e 1 W.

L’azienda sanitaria ha avviato la profilassi per rintracciare tutte le persone che hanno avuto contatti con l’uomo prima che fosse ricoverato in ospedale.

Intanto l’Azienda USL Toscana Centro fa sapere che da oggi è esteso a tutto il territorio della AUSL Toscana Centro il sistema di prenotazione con il “TeleCup” per gli appuntamenti del vaccino contro il meningococco C.

“Ormai da un mese qualsiasi cittadino della AUSL Toscana Centro può chiamare, indipendente dal luogo di residenza il numero 840003003, da rete fissa, scegliendo dopo il messaggio d’ingresso, il tasto 7: il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 7,45 alle ore 18,30, e il sabato dalle 7,45 alle 12,30.
La prenotazione può essere effettuata anche da cellulare al numero 199 175 955.
Al momento gli appuntamenti vengono erogati mediamente entro due settimane.
Si ricorda che la fascia prioritaria della campagna vaccinale contro il meningococco C resta quella tra gli 11 e i 20 anni.
Da stamattina anche i residenti nei comuni di Pistoia possono chiamare il numero del TELECUP 848800709, per prenotare l’appuntamento per il vaccino antimeningococco C.
Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle 18,00 e il sabato dalle ore 8,00 alle 12,00.
Sempre per l’area pistoiese continueranno ad essere disponibili anche i seguenti numeri:
per la zona Valdinievole 0572 942804- 0572 942823;
per la zona pistoiese 0573 353209 – 0573 353207 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30;
per la Montagna pistoiese 0573 634041 nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 9 alle 12,00”.

Sono aumentati anche i punti vaccinali: a Pistoia nel presidio ex Inam in viale Matteotti, al Polimabulatorio della ex Filanda in via Cesare Battisti a Pescia e a Villa Ankuri, in via Primo Maggio, 154 a Massa e Cozzile.Dallo scorso 17 marzo anche a Prato per prenotare la vaccinazione contro il meningococco C, è possibile utilizzare il call center Cup Telefonico.Il numero telefonico è 0574 – 805050 è attivo da lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *