Microsoft. “Cortana” non funziona e il ceo Satya Nadella fa una figuraccia

Redmont (USA), 19 settembre 2015 – La memoria dei presenti tirava fuori dal cassetto la celebre figuraccia di Bill Gates, fondatore di Microsoft, quando durante una presentazione di Windows 98 il sistema si bloccò.

[easy_ad_inject_1]Qualcosa del genere è accaduta con Windows 10 e il ceo non è più Bill Gates ma Satya Nadella che ieri in una convention a San Francisco ha voluto mostrare le grandi qualità di Windows 10, l’ultimo gioiello di casa Microsoft.

Purtroppo però a tradire Nadella è stato “Cortana” che Microsoft presenta come “la tua assistente personale sul tuo Windows. Ti rende le cose più semplici e si assicura che tu sia sempre aggiornato sulle cose che ti interessano di più”. Insomma la concorrente di Siri presente anche su Windows Phone che aiuta a fare ricerche online, inserire promemoria, avere indicazioni stradali e inviare messaggi.

Ebbene Nadella ha posto una domanda all’assistente vocale del computer collegato al maxischermo: “Indicami le opzioni più rischiose”. La risposta è stata l’avvio di una ricerca su Bing su come acquistare del latte. Immancabili le risate del pubblico.

Ma il ceo non si è arreso e ha ripetuto altre due volte la domanda incitando Cortana ma l’esito finale è stata una figuraccia di cui ormai si parla nel mondo.

Nadella ha provato per tre volte, incitando Cortana a dare il suo meglio. Il risultato è stato però una figuraccia degna delle più disastrose presentazioni di Bill Gates e Steve Ballmer.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *