Migranti. Maroni: “La soluzione sono i campi profughi in Libia”. Alfano: “Basta squilibri tra le Regioni”

Milano, 11 giugno 2015 – Il Governatore della Lombardia, Roberto Maroni, nell’incontro con i giornalisti all’Expo di Milano, in occasione della visita del presidente russo Vladimir Putin per il National Day della Russia, è tornato sulla questione dei migranti.

[easy_ad_inject_1] “La soluzione per bloccare i flussi di clandestini verso l’Italia sono i campi profughi con i caschi blu dell’Onu: se non si fa così, tra un po’ ne arriveranno qui non 50.000 ma 500.000. Il Governo però deve andare a farsi sentire, a Bruxelles o a New York, per ottenere questa soluzione” ha detto Maroni.

Nei giorni scorso Maroni ha diffidato i sindaci dall’accogliere i migranti, pena il blocco dei fondi regionali: “Ai prefetti che portano nuovi clandestini in Lombardia” e “ai sindaci che dovessero accoglierli ridurremo i trasferimenti regionali come disincentivo alla gestione delle risorse” ha detto Maroni che ha aggiunto “Non devono farlo, poi chi lo fa violando la legge, violando le disposizioni che io ho dato, subirà questa conseguenza”.

Il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, replica a Maroni e non ci sta a far pagare il peso dell’immigrazione in Italia solo alle regioni del sud: “Si pretende che alcune Regioni del sud come Sicilia, Puglia e Calabria, abbiamo il peso totale dell’immigrazione, incoerentemente con la battaglia che stiamo portando avanti in Europa”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Alfano, ieri al Question time.

Per Alfano tutto questo “è ingiusto e contraddice la linea stabilita nel 2011 dall’allora ministro dell’Interno, Maroni che portò all’equa distribuzione di migranti tra le diverse regioni:anche allora ci furono proteste ma poi prevalse il senso di responsabilità” ha aggiunto.

Intanto i migranti continuano ad arrivare e la forza ricettiva del nostro Paese è allo stremo, il tutto peggiorato da un’Europa che non trova un accordo sulle quote di migranti da assumersi.

[easy_ad_inject_2] [starbox]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

5 pensieri riguardo “Migranti. Maroni: “La soluzione sono i campi profughi in Libia”. Alfano: “Basta squilibri tra le Regioni””

  1. Caro Maroni: L’accoglienza è un dono per lo spirito non solo per i migranti. State confondendo l’accoglienza e la carità con l’incapacità di garantire la sicurezza. Sono due piani distinti. I migranti vanno accolti ma al contempo va garantita sicurezza ai cittadini italiani e stranieri che pagano le tasse.

    1. Sono d’accordo con te in tutto, ma cercando di mantenere l’obbiettività…il che non e’ facile, perche la Lega delle volte supera ogni decenza, l’idea di Maroni dei campi profughi e’ buona, garantendo li vitto, alloggio e protezione, fino a che sara’ necessario nel territorio libico o altro, da li poi si puo’ poi valutare e ampliare il discorso su ogni altro ambito, e nel frattempo ogni barcone che arrivera’ in italia sara’ poi dirottato nuovamente li, cosi facendo, i migranti, una volta sapute queste notizie, prima di tutto non saranno costretti a imbarcarsi, spendendo migliaia di euro e rischiando la vita e a favore della malavita e di quegli animali che organizzano i barconi

  2. Pietro ma che commento è il tuo ? Dici che bisogna dargli accoglienza e vuoi che sia garantita la sicurezza dei cittadini ! Trovala tu la soluzione se sei tanto bravo ! Devono affrontare i loro problemi nel suo paese d’origine e non accollarlo ad altri invadendo in massa paesi vicini mettendoli in gravi difficoltà in tutti i sensi . Il compito semmai spetta all’ O N U di cui è una forza internazionale ben pagata dagli stati che vi fanno parte , stà a loro occuparsene anziché fregarsene le mani stando a guardare gli eventi e criticare l’Italia dicendo che siamo un paese razzista .Il Regno Unito non li vuole , come la Spagna , l’Ungheria , la Polonia , la Francia , e altri che ora non ricordo , e tu dici sono un dono per lo spirito ! sai cosa ti dico , se non sei Italiano , dai retta a me , ritorna presto al tuo paese che è meglio.

  3. il problema degli immigrati e’ gestito da schifo dal nostro paese, lo scopo delle associazioni e’ “creare lavoro” “intascarsi soldi alla mafia capitale maniera” “usati per consensi politici e discorsi populisti e demagogici”, mai uno! mai uno che gestisce la cosa per fare quello per cui la cosa andrebbe gestita, Aiutare gli immigrati pesando il meno possibile sulla societa’ italiana! mai un fottuto politico che lo dice!

    io nella vita ho imparato magari poche cose, ma una di quelle e’ che i problemi sono grandi tanto quanto la incapacita’ di chi li risolve!! noi abbiamo un problema, e lo stiamo trasformando in un dramma, e come se non bastasse salvini e gli altri che muovono tematiche populiste per dei consensi politici stanno modificando e insozzando l’animo degli italiani, giocando sui problemi creati dalla loro incapacita’ di gestirli, da sempre ricordati per la loro gentilezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *