You are here
Home > Italia > Ministro Boschi: “Chi rema contro le riforme consegna il Paese a Grillo e Salvini”. La replica di Salvini: “Eccomi qua”

Ministro Boschi: “Chi rema contro le riforme consegna il Paese a Grillo e Salvini”. La replica di Salvini: “Eccomi qua”

Fallback Image

Roma, 4 agosto 2015 – Il Ministro Maria Elena Boschi, è intervenuta alla Festa dell’Unità di Casalgrande (Reggio Emilia) e ha parlato di riduzione delle tasse confermando in particolare l’intervento che il Governo è intenzionato a fare in tema di tasse sulla casa IMU rassicurando al contempo i comuni che temono di poter contare su meno soldi per i propri bilanci e i servizi che devono offrire ai cittadini. Poi avverte la minoranza dem di assumersi la responsabilità di consegnare l’Italia a Grillo e Salvini nel caso vogliano remare contro le riforme volute dal Governo.

[easy_ad_inject_1] “Ridurre la tassa per la prima casa non significa ridurre i trasferimenti ai Comuni. Non significa tagliare i servizi. Si basa sulla riduzione della spesa pubblica ad iniziare dai ministeri” ha dichiarato Maria Elena Boschi e ha aggiunto “è una sfida impegnativa ma siamo abituati alle sfide ambiziose”. La misura degli 80 euro lo scorso anno significa una riduzione del cuneo fiscale per circa 10 mld; poi ci sono 5 miliardi per l’Irap per le imprese. Il prossimo anno avremo una riduzione della Imu e della Tasi per altri 5 mld. Poi 10 mld di riduzione per le tasse alle imprese Ires e nel 2018 per arrivare a ridurre l’Irpef per altri 20 mld”.

Sul fronte del Fisco la Boschi segnala i risultati nella lotta all’evasione fiscale: “I risultati nella lotta all’evasione fiscale ci sono stati. Nell’ultimo anno abbiamo recuperato un 7% in più rispetto all’anno precedente. Abbiamo chiuso accordi importanti per la trasparenza fiscale e recuperato capitali” all’estero “che ora saranno tassati” in Italia. “Abbiamo chiuso accordi con la Città del Vaticano, siamo il primo Paese al mondo a farlo, con la Svizzera, con il Liechtenstein. Abbiamo chiuso accordi mai raggiunti. Abbiamo fatto passi avanti anche nella lotta all’evasione”.

Poi torna sul tema delle Unioni Civili sul quale più volte si è espressa negli ultimi tempo: “ce la faremo nonostante l’ostruzionismo” – “Siamo determinati a portare al riforma delle unioni civili fino in fondo. Mi auguro subito dopo le riforme costituzioni saremo capaci di affrontare in Aula le unioni civili, ma dobbiamo confrontarci con l’ostruzionismo di alcune forze politiche. Ma arriveremo in fondo anche a questa riforma”.

Sulle riforme in generale Boschi avvisa la minoranza dem: “Chi rema contro sulle riforme si assume la responsabilità di consegnare il nostro Paese a Grillo e Salvini, alle destre populiste”

La replica di Salvini – Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, replica al Ministro Boschi dai microfoni di Telelombardia: “Alla Boschi che teme che il Paese finisca nelle mani di Salvini io rispondo: sono pronto, eccomi qua”. “L’importante – ha aggiunto Salvini – è che la Boschi e i suoi ci facciano votare al più presto. Renzi a parole sta ribaltando il mondo, a sentirlo nei tg ha già cambiato l’Italia, ma poi spegni la tv e la vita vera è tutta un’altra musica. Basta guardare i dati sull’occupazione di settimana scorsa”.
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

5 thoughts on “Ministro Boschi: “Chi rema contro le riforme consegna il Paese a Grillo e Salvini”. La replica di Salvini: “Eccomi qua”

  1. Abbiamo già provato la lega al governo con i negativi risultati che conosciamo e non sarà certamente Salvini al geverno a cambiare le cose anche se ha girato il suo vestito duble face. Renzi come politico non mi piace ma con obiettività qualcosa si sta realizzando.

  2. SE VOI PENSASTE veramente AGLI italiani E NON AL COMANDO, NESSUN GRILLO E SPECIALMENTE UN piccolo salvini penserebbero di ”governare” l’italia….

Lascia un commento


Top