Ministro Boschi. Scuola: nel ddl ruolo preside è stato attenuato

Roma, 11 maggio 2015 – “Già nel lavoro fatto in commissione molti aspetti della riforma sono stati modificati. Il ruolo del dirigente è stato attenuato, pur riconoscendo l’autonomia dei dirigenti che devono poter individuare l’insegnante più giusto per la loro scuola”.

[easy_ad_inject_1] Lo ha dichiarato il Ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, durante un comizio elettorale a Pesaro dove, a proposito della scuola ha ricordato che “nel Piano dell’offerta formativa sono coinvolti anche i docenti, le famiglie e i ragazzi più grandi. E al Senato ora c’è un passaggio fondamentale, una sfida da cogliere insieme. Rinviamo tutto? No, non ci sto”.

Domenico Pantaleo, segretario generale della Flc-Cgil, replica alla Boschi: “La scuola non è dei sindacati ma nemmeno proprietà privata del governo. È del Paese e di chi quotidianamente garantisce alle nuove generazioni di avere un’istruzione all’altezza dei tempi”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *