Miracolo ad Auditore (Pesaro): statua della Madonna piange lacrime di sangue

Auditore (Pesaro-Urbino), 11 luglio 2015 – Si parla già di miracolo ad Auditore, piccolo comune italiano di 1.627 abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche, dove la statua della Madonna di Lourdes situata nella celletta all’incrocio tra la Provinciale e via Roma ha iniziato a lacrimare inspiegabilmente liquido rosso da mercoledì scorso.

[easy_ad_inject_1]Dai primi accertamenti scientifici sarebbe stato appurato che si tratta di sangue ma ancora non è stata resa nota la natura umana o animale del liquido ematico, risposta che si avrà soltanto la prossima settimana.

A scoprire la lacrimazione della madonna fu una badante lo scorso mercoledì e da allora il paesino, come sempre accade in questi casi, è diviso in due tra coloro che sono sicuri di un miracolo e altri che invece restano scettici.

La lacrimazione sarebbe iniziata il giorno dopo la morte di Ada Fabbrucci, 89 anni,la donna che per decenni l’ha pulita e curata con devozione.

Il sindaco Giuseppe Zito ha fatto sapere che: “Io mi porto dietro l’esperienza lavorativa di polizia scientifica e so riconoscere se si tratta di sostanza ematica o no, ma sono cauto. Solo quando avremo i risultati definitivi penso che la chiesa di muoverà. Io devo pensare alla sicurezza pubblica perché la celletta è all’incrocio con la Provinciale e c’è un problema di viabilità, che stiamo monitorando. Mi dispiacerebbe se si rivelasse uno scherzo perché questi non sono scherzi da fare”.

La sicurezza della quale è preoccupato il sindaco fa riferimento soprattutto ai tanti curiosi e fedeli che in questi giorni fanno visita alla statua della Madonna, situata, come ricordato, in un incrocio.

Per ora la statua della Madonnina non è stata trasferita in chiesa come era stato ipotizzato inizialmente.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *