Monte Marenzo (Lecco). Bambini scambiano psicofarmaci per caramelle a scuola elementare. Nove bambini intossicati

Lecco, 12 maggio 2015 – Nove bambini di una scuola elementare sono rimasti intossicati per aver ingerito tranquillanti credendo fossero semplici caramelle. La triste vicenda è accaduta ieri a Monte Marenzo, comune di 1.994 abitanti della Provincia di Lecco, in Lombardia, situato nella Valle San Martino.

[easy_ad_inject_1]Secondo una prima ricostruzione, i tranquillanti sarebbero stati portati alla scuola elementare locale da una bambina che, credendo fossero caramelle, ne ha offerto ai propri compagni. Purtroppo non erano caramelle ma pillole di un farmaco ansiolitico, benzodiazepine, con la conseguenza che i piccoli che l’hanno assunto avrebbero riportato un’improvvisa sonnolenza e una sorta di allucinazioni.

Le loro insegnanti, accortisi del comportamento anomalo dei bambini e che quelle ingerite non erano caramelle hanno immediatamente dato l’allarme.

Sul posto è giunta l’automedica dell’ospedale di Lecco con un medico che ha prestato i primi soccorsi direttamente nella scuola elementare. I sanitari hanno poi disposto il ricovero precauzionale dei bambini che hanno assunto psicofarmaci in ospedale per ulteriori accertamenti. Cinque bambini sarebbero stati accompagnati al Pronto Soccorso di Merate (Lecco) e quattro a Lecco.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *