You are here
Home > Società > Morta Isobel Varley, la donna e nonna con più tatuaggi al mondo

Morta Isobel Varley, la donna e nonna con più tatuaggi al mondo

Fallback Image

Londra, 16 maggio 2015 – Isobel Varley, la donna entrata nel Guinnes dei primati per essere la più tatuata del mondo è morta cinque giorni fa all’età di 78 anni. Nata nel 1937 nello Yorkshire in Inghilterra, Isobel Varley è entrata nel Guinness Book of World Records nel 2000 come la donna più tatuata del mondo.

[easy_ad_inject_1] A quanto si apprende Isobel ha iniziato a tatuarsi per la prima volta all’età di 40 anni, nel 1986, ad una convention dedicata ai tatuaggi che si è tenuta presso Hammersmith Palais di Londra.
Da quel giorno è iniziata una passione che non si è più fermata facendo ricoprire negli anni ogni parte del suo corpo, cranio compreso, con esclusione solo del viso, dei piedi, il palmo delle mani e le orecchie.

Secondo il World Guinness Book Record la donna Secondo Guinness la donna aveva fatto realizzare oltre 200 tatuaggi che coprivano almeno il 76% del suo corpo.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top