You are here
Home > Esteri > Morte piccolo Aylan. Testimone racconta: “suo padre era lo scafista”

Morte piccolo Aylan. Testimone racconta: “suo padre era lo scafista”

Fallback Image
[easy_ad_inject_1]Istanbul, 12 settembre 2015 – Ci sono sviluppi sulla morte del piccolo Aylan, il bimbo siriano il cui corpo è stato trovato senza vita su una spiaggia in seguito al naufragio della barca affondata davanti a Bodrum in Turchia e diventato simbolo della tragedia dei profughi.

Una testimone della tragedia, Zainab Abbas, anche lei naufraga, ha rivelato che a guidare il barcone era proprio Abdullah Kurdi, il padre del piccolo Aylan. Lo rivela la stessa donna alla tv araba Eufrate.

Secondo la donna, che ha raccontato di aver perso due dei suoi tre figli in quella maledetta traversata, “Era lui lo scafista della barca, era lui che guidava” aggiungendo che suo marito aveva chiesto al padre di Aylan “di non correre perché rischiavamo di affondare”.

Ma che ci fa uno scafista con il figlio a bordo? La donna ha dichiarato prima della partenza il marito aveva chiesto all’intermediario se il viaggio fosse sicuro e quello gli aveva risposto affermativamente tranquillizzandolo con l’informazione che “il capitano portava con sé due figli piccoli e la moglie”.

A screditare l’immagine del padre di famiglia disperato diversi post su Twitter e Facebook, secondo cui il padre di Aylan sarebbe tornato subito in Siria perché lo scafista era proprio lui.

Inoltre in un’intervista apparsa sul quotidiano iracheno ‘Shafaq News’, una donna ha sostenuto che l’uomo che guidava la barca era ubriaco, senza specificare chi fosse.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top