Morto l’esorcista padre Gabriele Amorth

padre-gabriel-amorth

E’ morto a 91 anni don Gabriele Amorth, il sacerdote ed esorcista più famoso al mondo. Sacerdote paolino, Amorth ha esercitato il suo ministero nella Diocesi di Roma.

L’esorcista era ricoverato da alcune settimane presso l’Ospedale della Fondazione Santa Lucia di Roma per complicazioni polmonari. A dare la notizia della sua morte le Edizioni San Paolo per le quali Padre Amorth aveva pubblicato diversi libri tra cui Dio più bello del diavolo, suo testamento spirituale e umano: una confessione che spazia dal tema del Bene e del Male, a quello della felicità e della speranza, fino a toccare argomenti come il potere dei media, della Massoneria e delle sette.

continua su: http://www.fanpage.it/e-morto-padre-amorth-il-prete-esorcista-aveva-91-anni/
http://www.fanpage.it/

Chi era Padre Amorth? Nato a Modena nel 1925 era entrato nell’ordine Paolino nel 1951. Padre Gabriel Amorth è stato un esorcista, tra i più famosi del mondo.

Tra i riconoscimenti di cui Amorth è stato insignito, anche la “Medaglia della Liberazione” consegnatagli dal Prefetto di Roma, per l’importante ruolo svolto nella lotta partigiana in Emilia dopo l’8 settembre 1943. Da giovane Padre Amorth aderì alla FUCI e a soli 18 anni entrò a far parte dei partigiani cattolici della Brigata Italia di Ermanno Gorrieri, col soprannome “Alberto”, e divenne presto vice comandante di piazza a Modena e comandante del 3º Battaglione della 2ª Bgt Italia.

Consigliere e amico di Giovanni Paolo II, Padre Amorth fu nominato esorcista della diocesi di Roma dal cardinale Ugo Poletti, nel 1985. Sempre impegnato nella lotta contro Satana, Padre Amorh diceva sempre che “Abbiamo un clero e un episcopato che non credono più nel demonio, negli esorcismi, nei mali straordinari che il diavolo può dare, e nemmeno nel potere che Gesù ha concesso di scacciare i demoni”.

Non tutti coloro di cui si curava Padre Amorth erano posseduti dal demonio: molte persone, forse la maggioranza,erano semplicemente malate, sofferenti di qualche patologia o nevrosi e di questo il sacerdote ne era convinto. Ma una minoranza per lui era davvero posseduta dal Diavolo: “La difficoltà è fare discernimento, non tutti hanno bisogno di un esorcismo” diceva a chi chiedeva di fare luce sul fenomeno.

Cos’è l’esorcismo? L’esorcismo è un insieme di pratiche e riti considerati efficaci nello scacciare una presunta presenza demoniaca o malefica da una persona, un animale o da un luogo. Queste pratiche sono molto antiche e fanno parte del credo di varie religioni. La pratica dell’esorcismo fu portato alla ribalta del grande pubblico con il celebre film “L’esorcist”a (The Exorcist) pellicola del 1973 diretto da William Friedkin e tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty, che scrisse anche la sceneggiatura del film.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *