You are here
Home > Spettacoli > Morto Patrick Macnee: l’agente segreto con la bombetta aveva 93 anni

Morto Patrick Macnee: l’agente segreto con la bombetta aveva 93 anni

Fallback Image

Rancho Mirage, Califorina (USA), 26 giugno 2015 – Patrick Macnee, meglio conosciuto come il raffinato, arguto ed elegante agente segreto John Steed nel telefilm The Avengers , è morto all’età di 93 anni nella sua casa di Rancho Mirage, nella contea di Riverside in California, negli Stati Uniti. A dare la notizia dell’attore britannico, il figlio Rupert.

[easy_ad_inject_1]Patrick Macnee è venuto a mancare per cause naturali, ha precisato il figlio. L’attore britannico, di origini scozzesi, ha avuto una lunga e brillante carriera in teatro e al cinema, ma sarà sempre ricordato come l’agente segreto con la bombetta John Steed interpretato nel telefilm “The Avengers”.

Nel corso della sua carriera durata cinquant’anni, Patrick Macnee è apparso in più di 150 opere teatrali. Ha anche fatto apparizioni cinematografiche memorabili in This Is Spinal Tap e nel film di James Bond A View to a Kill, ma The Avengers è stato il coronamento della sua carriera. La serie è diventata sinonimo di “swinging London” degli anni 1960 e ha poi raggiunto lo status di cult con repliche TV ricorrenti.

Daniel Patrick Macnee, questo il suo nome completo, è nato a Londra il 6 febbraio del 1922, figlio unico dell’allenatore di fantini Daniel Shrimp Macnee e di Dorothea May Henry, nipote del conte di Huntingdon.

[easy_ad_inject_2]

Similar Articles

Lascia un commento


Top