Morbo mucca pazza a Casarano (Lecce). Muore donna di 49 anni per malattia di Creutzfeldt-Jakob

Roma, 3 agosto 2015 – Dopo appena qualche mese da quando l’Europa ha dato finalmente il via libera al regolamento che autorizza di nuovo, dopo ben 14 anni, il consumo di alimenti in precedenza esclusi dal consumo a causa del rischio della cosiddetta Mucca Pazza una donna è morta a Lecce proprio con diagnosi di morbo della mucca pazza.

[easy_ad_inject_1]A quanto si apprende la 49enne era stata ricoverata a Casarano il 21 luglio scorso e presentava febbre e decadimento progressivo dello stato di coscienza. Poco dopo la diagnosi di “mucca pazza” o come più scientificamente viene detta, malattia di Creutzfeldt-Jakob, diagnosi confermata anche dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS).

La prima triste diagnosi era stata prodotta dall’istituto Besta di Milano poi confermata ai medici di Casarano anche dall’Istituto superiore di Sanità.

Si indaga sulle origini della malattia, su come la donna abbia assunto il morbo della mucca pazza. Si attendono notizie e aggiornamenti dal Ministero della Salute.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *