Napoli. Effettuavano rapine travestiti da carabinieri: 13 arresti. Soddisfazione del generale Antonio De Vita

[easy_ad_inject_1]Napoli, 29 luglio 2015 – I carabinieri di Napoli hanno arrestato 13 persone ritenute appartenenti a due bande che compivano rapine travestiti da appartenenti alle forze dell’ordine.

Gli inquirenti sarebbero risaliti ai presunti malviventi anche grazie alle immagini di una telecamera di sicurezza che avrebbe ripreso una delle rapine mostrando il singolare modus operandi.

Secondo quanto si apprende i rapinatori si presentavano alle abitazioni forniti di falsi decreti di perquisizione. Una volta entrati in casa eseguivano la falsa perquisizione portando via soldi e oggetti di valore.

Soddisfazione è stata espressa all’ansa dal comandante provinciale dei carabinieri di Napoli generale Antonio De Vita, “perché i furti e le rapine in abitazione rappresentano uno dei fattori che maggiormente incide, in termini negativi, sulla percezione del livello di sicurezza delle comunità che a noi sono affidate”. “Gli arresti di oggi costituiscono, infatti, una rapida e adeguata capacità di risposta data sinergicamente da magistratura e forze dell’ordine”, ha concluso il generale De Vita.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *