You are here
Home > Italia > Napoli. Prostituta nigeriana uccisa a Fuorigrotta. Fermati tre 19enni

Napoli. Prostituta nigeriana uccisa a Fuorigrotta. Fermati tre 19enni

Fallback Image

Napoli, 10 maggio 2015 – Ci sono sviluppi sulle indagini dell’omicidio a coltellate di Antonia Osaf, la prostituta nigeriana 23enne ritrovata senza vita in una pozza di sangue ieri mattina intorno alle 5 in via Terracina, all’angolo con via Cinthia, non lontano da un distributore di carburante nel quartiere Fuorigrotta.

[easy_ad_inject_1]La Polizia e i Carabinieri di Napoli hanno fermato tre ragazzi 19enni incensurati. Secondo gli inquirenti i ragazzi sarebbero responsabili dell’omicidio della donna che sarebbe stato compiuto in seguito ad una rapina.

I tre ragazzi dovranno rispondere dell’accusa di concorso in omicidio e rapina aggravata.
A quanto si apprende le forze dell’ordine avrebbero sequestrato l’auto usata dai tre giovani e l’arma del delitto attualmente all’esame del reparto scientifico.

Sul corpo della donna sono state trovate ferite da coltello tra il petto e l’ascella e in un primo momento si era pensato che ad ucciderla fosse stato un cliente.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top