You are here
Home > Italia > Mattarella a Napoli inaugura anno scolastico: “Ragazzi, la scuola è vostra”

Mattarella a Napoli inaugura anno scolastico: “Ragazzi, la scuola è vostra”

Fallback Image

Napoli, 28 settembre 2015 – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è stato ospite questa mattina dell’Istituto di Istruzione Superiore “Sannino Petriccione” di Ponticelli, per “Tutti a Scuola 2015”, la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico.

[easy_ad_inject_1]

“Ragazzi,andate a scuola! Non ne fuggite. Non fatevi vincere dalla sfiducia. La scuola è vostra, così come il futuro”

, ha detto il Presidente Mattarella.

“Camorra e mafie saranno sconfitte e voi, giovani di Napoli, sarete alla testa di questa storica vittoria”

ha aggiunto Mattarella che ha voluto ricordare anche l’agente ferito in una sparatoria nei giorni scorsi.

Poi ha ringraziato gli insegnanti:

“Impossibile,senza di voi,immaginare un salto in avanti.”

Il capo dello Stato ha infine voluto porre l’attenzione sui figli dei migranti:

“importante integrare i figli dei migranti”

ha detto.

Prima del suo arrivo un gruppo di persone dell’associazione “Terra dei fuochi”, si è radunata davanti alla scuola, mostrando uno striscione con su scritto: “Stop ai roghi tossici”. Presenti anche una decina di attivisti dell’associazione ‘Tutti a scuola onlus’ che protestano per la mancata copertura della legge sull’autismo.

Il presidente Mattarella deporrà alle 13:00 una corona d’alloro alla lapide commemorativa delle vittime delle Quattro Giornate di Napoli nel cortile d’Onore del Maschio Angioino per il 72° anniversario.

Sempre oggi alle 17.30 il Capo dello Stato è atteso al Teatro San Carlo per la proiezione del documentario “Il senso del mattino”.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top