Nepal. Nuovo terremoto 6.7 e nuova valanga sull’Everest. Coppia di italiani vivi per miracolo

Kathamandu, 26 aprile 2015 – Una nuova scossa di terremoto è stata registrata in Nepal, con magnitudo 6.7 della scala Richter. Lo ha reso l’United States Geological Survey (Usgc).
L’epicentro della nuova scossa è stato localizzato a 17 Km a sud di Kodar. Secondo quanto riportato dai media indiani il sisma è stato avvertito in tutta l’India settentrionale.

[easy_ad_inject_1]Come conseguenza dell’ennesima scossa di oggi una nuova valanga è avvenuta sull’Everest. Un enorme blocco di ghiaccio si è staccato cadendo per 800 metri e finendo sull’area del campo base. A riferirlo è stato un tecnico nepalese che lavora nella piramide dell’associazione Evk2 Cnr, Dorje Sherpa,che ha assistito all’ultimo evento di questa mattina. Immediatamente è stata data disposizione di spostare chiunque fosse nella zona, dal campo base ai campi 1 e 2 più in alto, un centinaio di persone in tutto. Numerosi elicotteri stanno evacuando un centinaio di persone dal campo base e dal campo 1 e 2, posti a quota più alta.

Intanto il drammatico bilancio delle vittime del terremoto di ieri in Nepal ha superato i 2000 morti. Lo riferisce l’inviato del Times of India a Kathamandu.
Una coppia di turisti italiani intervistata dall’ansa ha detto di essere viva per miracolo: “Siamo vivi per miracolo. abbiamo visto i templi e il palazzo reale di Durbar Square afflosciarsi davanti ai nostri occhi come tasselli di un domino”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *