Brooklyn. Minorenni stuprano 18enne e minacciano il padre: arrestati 4 sospetti

New York, 11 gennaio 2016 – Quattro dei cinque adolescenti sospettati di aver stuprato a turno una diciottenne in un parco giochi a Brooklyn, New York, praticamente davanti agli occhi del padre sono stati arrestati. Lo fa sapere il Dipartimento di Polizia di New York. I quattro fermati hanno uno 14 anni, due 15 e un altro 17 anni, mentre continuano le ricerche del quinto componente della gang autrice di questa gravissima violenza sessuale che ha scosso il cuore di New York.

Erano circa le 9 di giovedì sera quando la ragazza e il padre che si trovavano nel parco giochi di Osborn a Brownsville, un quartiere di Brooklyn, sono stati avvicinati da un gruppo di cinque ragazzi. Uno di loro avrebbe tirato fuori una pistola e costretto il padre ad allontanarsi dalla figlia.

Le autorità newyorkesi riferiscono che la diciottenne è stata poi violentata a turno dai cinque minorenni. Il padre non aveva con sé un telefono cellulare ed è corso in un negozio per chiedere aiuto e chiamare la polizia, ma quando è tornato con gli agenti sul posto i violentatori si erano già dati alla fuga.

La vittima ha riferito di aver gridato, chiedendo aiuto, ma nessuno si è fermato alle sue urla. La ragazza oltre ad aver subito uno stupro orribile, ha anche riportato delle ferite alle braccia, al collo e alle ginocchia. Trasportata al più vicino ospedale è stata curata e poi dimessa.

Gli inquirenti hanno diffuso un video che riprende i cinque adolescenti mentre entrano in un negozio poco prima dello stupro.

“Sono disgustato e profondamente addolorato per la terribile violenza che ha avuto luogo a Brownsville ieri sera. Ogni newyorkese in ogni quartiere merita di sentirsi sicuri e protetti, e non si fermerà fino a quando i responsabili di questo attacco orribile saranno assicurati alla giustizia per le loro azioni. Questa amministrazione ha tolleranza zero per gli attacchi sessuali, e ci si adopererà per garantire che un crimine di questa natura non accada mai più”

ha detto il sindaco di New York, Bill De Blasio.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *