Nocera Inferiore (Salerno). Truffa all’Inps: arrestate 8 persone ai domiciliari

Salerno, 19 giugno 2015 – I carabinieri del reparto di Nocera Inferiore e la Polizia hanno notificato otto ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di altrettante persone accusate di associazione per delinquere finalizzata a una pluralità di truffe aggravate ai danni dello Stato e per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Tra loro anche un funzionario pubblico ritenuto anche responsabile di corruzione, rivelazione di segreti d’ufficio e falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici.

[easy_ad_inject_1] I provvedimenti sono stati emessi dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore (Salerno) su richiesta della locale Procura della Repubblica.
Secondo quanto si apprende le persone coinvolte insieme a decine di altri indagati avrebbero messo in piedi una organizzazione per truffare l’Inps mediante la costituzione di numerose aziende e rapporti di lavori fittizi allo scopo di conseguire indebite erogazioni previdenziali e assistenziali dall’Inps, con conseguente ingente danno erariale.

Nell’indagine della Procura di Nocera sarebbero coinvolti anche altri due funzionari, indagati per i medesimi reati, e che intanto sono stati sospesi dall’esercizio del pubblico ufficio per la durata di un anno.
I carabinieri e gli agenti di polizia hanno anche eseguito un sequestro preventivo di somme di denaro, beni mobili e immobili, conti e depositi bancari, per un valore complessivo di circa 37 milioni di euro

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *