Novità Google Maps: ora si naviga anche offline

Mountain View, California (USA), 11 novembre 2015 – Google ha annunciato che il servizio mappe, Google Maps, ora è disponibile anche offline, quando manca la connsessione ad internet. Nel post ufficiale in cui si comunica la nuova funzionalità, Amanda Bishop, Product Manager di Google, spiega i motivi per cui il colosso di Mountain View ha introdotto la possibilità di consultare le mappe e continuare a navigare offline quando la connettività è limitata o assente.

[easy_ad_inject_1]”Nel 60% del mondo oggi internet non è disponibile e, anche dove è possibile accedere al web, non è detto che la copertura sia uniforme. Per la maggior parte della popolazione dunque non è ancora possibile, o per lo meno non è semplice, accedere alle informazioni in modo rapido e agevole. Si tratta di un problema enorme, soprattutto quando si visitano luoghi sconosciuti. In questo senso Google Maps sta facendo nuovi passi in avanti con l’obiettivo di aiutare le persone a trovare le indicazioni di cui hanno bisogno per arrivare a destinazione, anche senza connessione internet”, spiega Amanda Bishop.

Ma come si potrà utilizzare Google Maps offline? E’ molto semplice: basterà scaricare l’area geografica di interesse sul proprio smartphone cliccando su Download nella relativa scheda, oppure andare su “Aree offline” nel menù di Google Maps e premere il pulsante “+”. Quando mancherà la connessione ad internet il servizio Google Maps continuerà a funzionare senza interruzioni ovunque vi troviate senza il pericolo di perdervi in zone sconosciute, per tornare poi online quando si riattiverà la connessione.

Una volta si consigliava di fermarsi dal benzinaio e chiedere informazioni ma se non c’è nemmeno lui a disposizione e si è in una zona abbastanza isolata sono problemi per chi è alla guida.

Problemi che Google cerca in ogni modo di risolvere diventando sempre più friendly per i suoi utenti. Grazie alla nuova funzionalità offline di Google Maps il guidatore continuerà a ricevere informazioni sulla sua destinazione passo-passo oltre ad informazioni utili sui luoghi di interesse della zona.

Le nuove funzioni di Google Maps, disponibile per ora su dispositivi Android e presto anche per iOS, sono state presentate in anteprima alla conferenza degli sviluppatori di maggio scorso.

“oggi rendiamo gradualmente disponibile questa prima serie di miglioramenti con l’ultima versione di Google Maps per Android (a breve anche su iOS). Presto introdurremo ancora più funzionalità offline per aiutarvi a trovare sempre la direzione, anche in assenza di una connessione”

conclude Amanda Bishop.

Ecco il video della conferenza degli sviluppattori di Google che si è svolta nel maggio scorso.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it