Nuovo tonfo della borsa di Shangai: chiusura a -7,62

[easy_ad_inject_1]Shangai, 25 agosto 2015 – Nuovo crollo della borsa di Shangai che segna in chiusura il drammatico calo del -7,62, risultato che potrebbe avere nelle prossime ore conseguenze anche sulle borse europee e mondiali.

Nel dettaglio, l’indice Sse Composite termina la seduta in calo del 7,62%, dopo il crollo di ieri, quando aveva chiuso a -8,49%.

Contrastate le chiusure delle altre borse dell’area del Pacifico: Hong Kong limita il calo a -0,88%, mentre l’indice Shenzhen, l’altra grande borsa della Cina continentale, scivola del 7,10%. Forte calo si registra anche in Giappone dove la piazza di Tokyo segna un -3,96%. In recupero, invece Seul, a +0,92%, Taipei a +3,96% e Sydney a +2,72%.

Intanto la Borsa di Milano rimbalza insieme al resto delle altre piazze europee dopo il lunedì nero dei mercati mondiali. Il Ftse Mib in avvio di seduta guadagna e si attesta a +2,17% a 20.894 punti.
Il Dax di Francoforte avanza dell’1,43%, l’Ftse 100 di Londra guadagna l’1,38% e il Cac 40 di Parigi sale dell’1,46%.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *