Olanda. Pannelli solari ed energia pulita al posto delle vecchie barriere anti rumore

Eindhoven, 17 luglio 2015 – L’Olanda prosegue il suo noto cammino verso la tutela dell’ambiente e la sostenibilità togliendo le vecchie barriere antirumore monocolore e sostituendole con pannelli fotovoltaici colorati che oltre a ridurre il rumore della circolazione degli autoveicoli, offre un tocco di colore e, soprattutto, energia pulita per le famiglie che abitano nella zona.

[easy_ad_inject_1] La bella idea di usare pannelli solari luminescenti detti “concentratori” è venuta a Michael Debije, ricercatore dell’Università di Eindhoven. Debije ha esso a punto i pannelli Lsc (Luminescent solar concentrators)che ricevono la luce solare e la lasciano “scivolare” verso i lati dove si trovano celle fotovoltaiche tradizionali che generano elettricità.

Si calcola che ogni chilometro delle nuove barriere colorate produrrà energia sufficiente a soddisfare il fabbisogno di circa 50 famiglie.

Inoltre per le società e gli enti il costo dei pannelli fotovoltaici sarebbe molto basso. Si possono scegliere i colori a seconda delle zone e, assicurano i ricercatori, i pannelli speciali riescono a produrre tranquillamente energia anche quando il cielo è coperto.

Ma in Olanda dai progetti si passa subito ai fatti: la sperimentazione è diventata concreta il 18 giugno scorso con l’installazione di due barriere antirumore fotovoltaiche sull’autostrada A2, nei pressi di Den Bosch per valutare le potenzialità della tecnologia e la fattibilità economica su larga scala.

Siamo certi che sarà un successo e che presto tutta l’Olanda dirà addio alle vecchie barriere antirumore.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Un pensiero riguardo “Olanda. Pannelli solari ed energia pulita al posto delle vecchie barriere anti rumore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *