Omicidio a Napoli. Ucciso il 26enne Andrea Saraiello

Napoli, 19 settembre 2015 – Ancora colpi di pistola a Napoli ai danni di un giovane squarciano le coscienze dieci giorni dopo la morte violenta di Gennaro Cesarano al rione Sanità.

[easy_ad_inject_1] Questa volta a morire sotto i colpi di pistola è Andrea Saraiello, giovane incensurato 26enne residente nel quartiere di Secondigliano, vittima dell’ennesimo agguato a Napoli avvenuto questa volta in via Louis Bleriot non lontano dall’aeroporto di Capodichino e dalla US Naval Support Activity.

A quanto si apprende dalle agenzie il giovane sarebbe stato raggiunto da colpi di arma da fuoco esplodi da uno o più sicari che non gli hanno lasciato scampo.
Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso. Le indagini si muovono a 360 gradi e non si esclude alcuna ipotesi compresa quella di un tentativo di rapina.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *