Omicidio Sarah Scazzi. Ergastolo confermato per Cosima e Sabrina. Legale Sabrina:”Speravamo in esito diverso”

Taranto, 28 luglio 2015 – Ergastolo confermato per Cosima Serrano e Sabrina Misseri ritenute responsabili dell’omicidio di Sarah Scazzi, la ragazza di 15 anni uccisa per strangolamento e gettata in un pozzo di contrada Mosca ad Avetrana il 26 agosto 2010.

[easy_ad_inject_1] Lo hanno stabilito i giudici della Corte di Appello di Taranto dopo tre giorni di camera di consiglio. La sentenza è stato letto dalla presidente della Corte, Patrizia Sinisi (a latere Susanna De Felice più i sei giudici popolari) poco prima delle 20.30 di ieri.

Cosima Serrano e Sabrina Misseri, rispettivamente zia e cugina della vittima, erano state già condannate alla massima pena nel primo grado del processo la cui sentenza fu emessa il 20 aprile del 2013.

I giudici della corte d’appello hanno stabilito anche la pena di otto anni di reclusione per Michele Misseri, marito di Cosima e papà di Sabrina, ritenuto colpevole di soppressione di cadavere.

All’uscita di Michele Misseri dall’aula qualcuno dai balconi ha urlato “Assassino”, mentre altri insulti sarebbero stati indirizzati dalla gente quando il furgone blindato con a bordo Cosima e Sabrina ha lasciato la sede della Corte di appello.

Difesa Sabrina Misseri: Speravamo in esito diverso – L’avvocato Nicola Marseglia, legale del collegio difensivo di Sabrina Misseri ha dichiarato a margine della lettura della sentenza: “Speravamo in esito diverso. La conferma dell’ergastolo era un pericolo, un opzione. Appelleremo la sentenza e in ogni caso sapevano che ci sarebbe stato un terzo grado di giudizio. Se fossero state assolte – ha aggiunto il legale – avrebbe impugnato la sentenza la procura generale. Ora lo faremo noi e cercheremo di far valere le nostre ragioni. Se la difesa poteva fare qualcosa di piu’? Si può sempre – ha concluso il legale – far qualcosa di più ma noi abbiamo evidenziato le contraddizioni di un processo senza prove” .

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *