Padova, salernitana abortisce al settimo mese di gravidanza. Procura apre indagine

Padova, 2 maggio 2015 – La Procura di Padova ha aperto un fascicolo d’inchiesta in seguito al mistero che ruota intorno ad un aborto di una donna eseguito al settimo mese di gravidanza, ben oltre il termine consentito dalla normativa in materia di interruzione della gravidanza. I fatti sarebbero accaduti presso la Clinica Ginecologica dell’Azienda Ospedaliera di Padova lo scorso 8 marzo.

[easy_ad_inject_2]La paziente di 32 anni, originaria di Salerno, è stata iscritta come indagata, per violazione dell’articolo 17 della legge 194 del 1978, nel fascicolo d’inchiesta aperto dalla Procura di Padova, affidato al pubblico ministero Sergio Dini.

A segnalare la notizia sarebbero stati gli stessi ginecologi che hanno praticato l’aborto che, a fine intervento, hanno constato che il feto aveva dimensioni corrispondenti a 27 settimane, con un peso di circa 700 grammi. Vale a dire che il feto era di quasi sette mesi e non corrispondeva affatto con quanto dichiarato dalla paziente che ha chiesto l’interruzione della gravidanza.

Dalla denuncia si evince che la donna era stata visitata nei giorni precedenti l’aborto e gli esami eseguiti indicavano che era alla 22esima settimana di gestazione più due giorni, periodo in cui l’aborto è consentito solo in presenza di gravi malattie.

Il pm in seguito alla denuncia ha ordinato l’autopsia, saranno dunque i consulenti dell’ospedale di Vicenza a cui è stata affidato l’esame autoptico a spiegare come sia potuto accadere un fatto del genere. Come sappiamo la normativa in materia di aborto prevede che questo non possa essere praticato oltre i 90 giorni dal concepimento, l’ammissibilità oltre questo termine prevede che sussistano il grave pericolo per la vita della donna o che vi siano in corso delle malattie (anomalie o malformazioni del nascituro) che mettono in pericolo la salute fisica e psichica della futura madre.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *