Palermo, scoperta maxi truffa all’Inps per 1,5 mln di euro. Arrestate 18 persone

Palermo, 16 luglio 2015 – I Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo hanno portato alla luce una maxi truffa ai danni dell’Inps e dello Stato a Palermo.

[easy_ad_inject_1]In particolare i militari hanno eseguito 18 provvedimenti di arresto emessi dal Gip del Tribunale di Palermo, nei confronti di “appartenenti ad un’associazione in grado di far ottenere pensioni d’invalidità a persone non in possesso dei requisiti di legge, talvolta accompagnate presso le commissioni mediche da false badanti a loro volta già indebitamente riconosciute invalide” sgominando così una organizzazione in grado di far ottenere pensioni d’invalidità a persone non in possesso dei requisiti di legge.

A quanto si apprende in alcuni casi i falsi invalidi venivano accompagnati presso le commissioni mediche da false badanti, a loro volta già indebitamente riconosciute invalide.

Secondo gli inquirenti la truffa all’Inps scoperta a Palermo è stimata per per un milione e mezzo di euro.

“Si tratta della conclusione di una complessa attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Palermo che ha consentito di accertare truffe ai danni dell’Inps per 1 milione e 500 mila euro”, spiegano i Carabinieri che hanno condotto l’indagine.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10,30 presso il Comando Provinciale Carabinieri di Palermo.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Un pensiero riguardo “Palermo, scoperta maxi truffa all’Inps per 1,5 mln di euro. Arrestate 18 persone”

  1. San Severo, paese ad alta criminalità, furti, estorsioni, bombe ai negozi.
    Si assegnano case popolari a gente improbabile che truffa l’INPS con false contribuzioni in agricoltura.
    Chi indaga ?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *