You are here
Home > Italia > PD Liguria. Raffaella Paita: proposta di legge per tagliare gli stipendi dei consiglieri regionali

PD Liguria. Raffaella Paita: proposta di legge per tagliare gli stipendi dei consiglieri regionali

Fallback Image

Genova, 25 settembre 2015 – Il capogruppo del Partito Democratico nel consiglio regionale della Liguria. Raffaella Paita, ha presentato una proposta di legge che si prefigge di tagliare l’indennità dei consiglieri regionali equiparandola a quella del sindaco di Genova.

[easy_ad_inject_1]Attualmente i consiglieri regionali percepiscono uno stipendio di 8.800 euro lordi e se dovesse essere approvata la nuova legge proposta dalla Paita scenderebbe da subito a 7.700 euro lordi, circa 4.000 euro netti al mese, stesso stipendio percepito dal sindaco di Genova, permettendo alla Regione di risparmiare circa mille euro mensili per ciascuno dei 31 consiglieri eletti per un totale di 31 mila euro mensili che potrebbero essere spesi per scopi sociali.

“Si tratta di un primo intervento concreto- precisa la capogruppo del pd Raffaella Paita- che potremmo rendere operativo già entro la fine di quest’anno, dando una risposta immediata alle richieste di sobrietà avanzate dai cittadini. La nostra proposta di legge non fa che anticipare la riforma costituzionale del governo, che va proprio in questa direzione. Ma visto che l’iter è molto complesso e la riforma non sarà pronta prima della prossima primavera, la liguria, anticipando i tempi, dimostrerebbe di voler operare questo taglio autonomamente”.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top