Pedofilia a Caivano (Napoli). Coppia genitori arrestata per violenza sessuale su figlia di 3 anni

Caivano (Napoli), 17 novembre 2015 – C’è incredulità e meraviglia a Caivano, comune di 37.854 abitanti in provincia di Napoli in Campania dove i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto una coppia di genitori presunti pedofili, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip, su richiesta della Procura di Napoli Nord.

[easy_ad_inject_1] Per i due l’accusa è pesantissima: violenza sessuale aggravata sulla loro figlia di tre anni. In particolare l’uomo avrebbe costretto la piccolina a subire atti sessuali contro la sua volontà in presenza della madre, la quale sebbene avvisata in più occasioni dalla figlia dei comportamenti del convivente ai suoi danni, non li ha impediti e non ha denunciato.

A quanto si apprende dalle prime notizie, i fatti che incastrano i coniugi sono stati scoperti dagli inquirenti indagando sulla morte di una bambina di sei anni dopo un volo da un palazzo del “parco verde” di Caivano, morte avvenuta il 24 giugno 2014, ma si tratterebbe di fatto sono completamente autonomi rispetto a quell’episodio e non vi sarebbe nessun legame.

In un appartamento del palazzo da dove cadde la bimba vivono i genitori della donna arrestata oggi. Nello stesso stabile abitava un’altra coppia anch’essa arrestata per violenza sulla figlia.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *