Pensioni Inps. tetto di 1000 euro, No tax area e aumento pensioni

Roma, 23 dicembre 2015 – L’innalzamento del limite al contante da 1000 a 3000 euro deciso dalla Legge di Stabilità non vale per i pensionati italiani e per le pensioni erogate dagli istituti di previdenza e soprattutto dall’Inps.

Per il pagamento in contanti resta, infatti, il tetto dei mille euro come previsto da un emendamento alla legge di Stabilità che prevede: “Si mantiene fermo per le pubbliche amministrazioni l’obbligo di procedere al pagamento degli emolumenti a qualsiasi titolo erogati superiori a mille euro esclusivamente mediante l’utilizzo di strumenti telematici”.

E’ stata dunque accolta la richiesta avanzata dal presidente dell’Inps, Tito Boeri, secondo il quale l’eventuale innalzamento del limite del contante era quello “di avere pensionati che vengono truffati nel prelievo del contante”.

No tax area: Un’altra novità importante per i pensionati prevista dalla legge di Stabilità approvata dal parlamento è la cosiddetta “no tax area” che viene innalzata di 250 euro rispetto alla previsione normativa precedente: niente imposte sul reddito per i pensionati che hanno più di 75 anni e che guadagnano meno di 8mila euro all’anno (poco più di 600 euro al mese).

Per chi non ha compiuto 75 anni, la no tax area sale dai 7.500 ai 7.750 euro.

In termini di soldoni per alcuni pensionati l’aumento della soglia delle detrazioni previste dalla “no tax area” si traduce in un aumento della pensione percepita, aumento che sarà di qualche decina di euro mensile solo per chi percepisce pensioni particolarmente basse. I benefici sono quasi inesistenti per chi percepisce 850 euro netti al mese.

Ecco alcune simulazioni:

– Un pensionato con più di 75 anni che guadagna 8mila euro all’anno (circa 590 euro al mese) riceverà un aumento attorno a 15-20 euro netti al mese.
– Un pensionato con più di 75 anni che guadagna meno di 7.750 euro all’anno (580 euro al mese) riceverà un aumento sul netto di circa 15-20 euro mensili.
– Un pensionato di 75 anni compiuti che ha un reddito di 13mila euro lordi annui (850 euro netti al mese),avrà un aumento di appena 30 euro all’anno.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *