Periscope, l’App live streaming di Twitter debutta sui dispositivi Android

San Francisco, California (USA), 29 maggio 2015 – Periscope, l’App di Twitter per il live streaming su smartphone, lanciata a marzo solo per dispositivi Apple iOS, ora punta anche agli utenti di Google. L’applicazione, prima disponibile solo per iPhone, ha, infatti, di recente debuttato a livello mondiale anche sui dispositivi Android. Ovviamente le sue funzioni sono simili a quelle disponibili per gli utenti Apple, ma con delle novità che potrebbero fare la differenza.

[easy_ad_inject_1]La “nuova” App Periscope per Android 4.4 Kitkat o le versioni successive, prevede, tra le altre cose, un maggior controllo sulle notifiche, come ad esempio le First Time Broadcast, cioè quando una persona pubblica per la prima volta accedendo all’App oppure le Share notification, cioè quando si condivide il live streaming di un altro utente. Al momento ancora non è disponibile su Google Play, ma lo sarà presto e si prevede già una buona risposta degli utenti, che potranno così condividere esperienze e momenti in diretta streaming da qualsiasi parte del mondo in cui si trovino.

L’App Periscope per Android, ovviamente a pagamento, come per i dispositivi Apple, offre la possibilità di attivare o disattivare trasmissioni pubbliche o private a specifici utenti, oltre alla possibilità di commentare solo agli utenti che si seguono. Tra le novità, l’applicazione offre ora anche l’opzione Resume notification, con la quale l’utente potrà ritornare a seguire un live streaming che ha dovuto interrompere perché, magari, ha dovuto rispondere ad una telefonata o ad un messaggio, ad esempio.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *