Riforme. Pierluigi Bersani: “Avanti, ma basta il delirio trasformista di Verdini”

Roma, 28 settembre 2015 – L’ex segretario del PD, Pierluigi Bersani, è intervenuto alla trasmissione radiofonica Mix24 in onda su Radio24 sul tema delle riforme costituzionali e sugli appoggi alla maggioranza da parte di esponenti dell’opposizione.

[easy_ad_inject_1] “C’è ancora da lavorare, ma un passo è stato fatto. Un conto è nominare i senatori a tavolino e un altro eleggerli” ha spiegato soddisfatto Bersani chiarendo uno dei dissensi della sinistra Pd sulla riforma costituzionale del governo.

Adesso “bisogna cambiare” le norme transitorie e quelle sull’elezione del presidente della Repubblica aggiunge Bersani. C’è “una riduzione del danno molto significativa” nella trattativa con la maggioranza renziana del Pd, precisa, ma ora serve un chiarimento sul “delirio trasformista” in cui “vedo il senatore Verdini”.

“Siccome questo è un delirio trasformista, mi aspetterei che dal Nazareno venisse una parola chiara su questo delirio, perché non vorrei si sottovalutasse l’effetto che queste cose hanno sui nostri militanti” ha precisato.

Ministro Delrio: le riforme vanno avanti – “Le riforme vanno avanti”. Lo ha dichiarato il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio a margine dell’inaugurazione del Cersaie a Bologna.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *