Pippo Civati con una “canna” in mano. “Non la fumo aspetto liberalizzazione Cannabis”

Roma, 21 Aprile 2015 – In tempo di sostituzione nelle commissioni parlamentari Pippo Civati, deputato del Partito Democratico si fa fotografare con una “canna” in mano e pubblica la foto su Facebook.

“Se tenere in mano una canna serve a farne parlare e discutere, passatemene un’altra” scrive sul suo profilo e spiega “non la fumerò» ma «la terrò in tasca finché non ci sarà una legge sulla legalizzazione”.

[easy_ad_inject_1]”Non è un gioco, è una misura che vale la libertà. – aggiunge – E anche miliardi di euro. Alla faccia degli ipocriti e dei conservatori di tutte le specie. Che non la piantano mai”.

L’iniziativa insolita in realtà nasconde un vero e proprio impegno nella legalizzazione della cannabis. Ieri sera Civati era a Milano dove promuoveva l’evento ‘L’erba voglio’ a favore della cannabis legale con Benedetto Della Vedova, senatore dell’intergruppo parlamentare che un mese fa ha cominciato a lavorare per una proposta di legge sulla legalizzazione.

Ci sarà un messaggio nascosto per la minoranza dem? Fumare una canna per dimenticare la sostituzione aspettando la eventuale fiducia di Governo?

Giuseppe Civati, detto Pippo, è un politico italiano, deputato per il Partito Democratico. Si è candidato alle elezioni primarie del Partito Democratico del 2013, ottenendo il 14% dei voti, battuto da Matteo Renzi.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *