You are here
Home > Esteri > Presidenziali Usa: si candida anche il repubblicano Chris Christie, governatore del New Jersey

Presidenziali Usa: si candida anche il repubblicano Chris Christie, governatore del New Jersey

Fallback Image

Washington (USA), 1 luglio 2015 – La lista dei candidati per le Presidenziali Usa si fa sempre più lunga. Entra a farne parte anche un altro repubblicano, Chris Christie, 52 anni, governatore del New Jersey. Oltre a Chris Christie, si sono fatti avanti per le primarie repubblicane altri 15 candidati che mirano a diventare il primo inquilino della Casa Bianca.

[easy_ad_inject_1]Il suo indice di gradimento sarebbe al 30%. La campagna elettorale messa in atto dallo staff di Christie ha lanciato un video che lo mostra molto migliorato. Sullo slogan “Telling It Like It Is”, si è costruito il suo personaggio, e molto probabilmente lo accompagnerà per tutta la durata della campagna elettorale.

“Questo Paese deve tornare a lavorare assieme”

ha affermato Christie annunciando la sua candidatura.

Dal passato di Chris Christie sembra, però, che il governatore non sia stato sempre così calmo come si mostra adesso. Anzi, sembra che all’inizio del suo mandato si faceva molto notare quando qualcuno gli rivolgeva una domanda alla quale non gli faceva piacere rispondere. Alcuni conservatori conservano dei video postati su YouTube dove si vede un Christie che non si faceva certo scrupoli ad urlare e rivolgere insulti contro il suo interlocutore.

Nato a Newark il 6 settembre del 1962, Christie ha origini scozzesi da parte di padre e siciliane da parte di madre. Dopo aver studiato legge alla Seton Hall University, divenne avvocato ed esercitò questa professione per diversi anni. Nel frattempo cominciò ad operare in politica a livello locale, aderendo al Partito Repubblicano.

[easy_ad_inject_2]

Similar Articles

Lascia un commento


Top