Protesta immigrati a Bresso. Le reazioni della Lega Nord sui disordini alle porte di Milano

Milano, 24 agosto 2015 – La protesta di un centinaio di immigrati che stamane ha creato non pochi problemi in Viale Fulvio Testi a Bresso, alle porte di Milano, paralizzando il traffico in entrambe le direzioni, sta innescando una serie di reazioni a catena nel mondo politico.

[easy_ad_inject_1]Tra i primi a far sentire la propria voce non poteva mancare il leader della Lega Nord che, come sappiamo, non la manda certo a dire.

Dal suo profilo Facebook, Matteo Salvini pubblica il video della protesta degli immigrati di stamane a Milano e scrive:

“Un centinaio di immigrati ha bloccato viale Fulvio Testi, a Milano. Protestano perché non si trovano bene e vogliono i documenti. Traffico paralizzato, sono intervenuti Polizia e Carabinieri. Vogliono i documenti??? Col cacchio! Sono ospiti, a spese nostre, e rompono pure i coglioni. Io li caricherei di peso sul primo aereo, e TUTTI A CASA LORO!”

Sono di un tono certamente minore le parole di Giacomo Ghilardi, Consigliere Comunale Lega Nord Comune di Cinisello Balsamo.

“Ormai non bastano più vitto, alloggio e confort vari gratis! I clandestini del centro di accoglienza di Bresso protestano perché pretendono documenti e permessi di soggiorno! Questa non è accoglienza, questa è invasione!”

ha detto Ghilardi.

La protesta degli immigrati ospiti del centro di accoglienza di Bresso, che, con un sit-in hanno bloccato il traffico, ha provocato anche momenti di tensione quando alcuni giornalisti hanno cercato di entrare nel centro di accoglienza.

Sul posto sono intervenuti anche carabinieri, polizia e personale della prefettura. Il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni, finché gli immigrati, che si lamentavano per le condizioni di vita all’interno del centro e per la mancata consegna dei documenti, non sono poi rientrati nel centro di accoglienza, ponendo fine ai disordini creati.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *