Raffaele Fitto fonda il movimento “Conservatori e Riformisti” ispirato a David Cameron

Bari, 21 maggio 2015 – Dopo l’uscita da Forza Italia, Raffaele Fitto inizia un nuovo progetto politico dal nome Conservatori e Riformisti. Ad annunciarlo lo stesso ex governatore della Puglia: “Abbiamo costituito un’associazione che si chiama Conservatori e Riformisti e che si ispira al gruppo del Parlamento europeo”.

Non un vero e proprio partito, almeno per ora, ma un’associazione senza ancora un logo ma che presto diventerà un nuovo gruppo parlamentare, l’ennesimo, in un’Italia che, forse, il bipolarismo l’ha conosciuto solo nella Prima Repubblica quando c’era il pentapartito da una parte e il Partito Comunista dall’altra.

[easy_ad_inject_1] Lo stesso Raffaele Fitto spiega il dna di questa iniziativa “Non è rancorosa. Noi vogliamo andare oltre le polemiche, vogliamo mettere in campo il coraggio delle idee”, ispirato al Partito Conservatore inglese di David Cameron e certamente alternativa a Forza Italia che per Fitto “è un capitolo chiuso. Non mi interessa continuare in una sterile polemica, non c’è nessun atteggiamento rancoroso. Noi dobbiamo fare proposte ed essere netti nella nostra posizione, non essere offensivi.”

Il programma politico è tanto chiaro quanto scontato, specificato con le migliori parole del più classico dizionario politichese dell’ultima era: “una Nuova Repubblica, una Terza Repubblica: non i tempi supplementari della Seconda. Servono cose nuove, e persone scelte direttamente dai cittadini. […] Più Italia, più lavoro, più impresa, più credito; meno tasse, meno spesa, meno debito, meno vincoli Ue”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *