Ragazza violentata a Salerno sulla spiaggia di Santa Teresa: “E’ stato un incubo”.

Il dolore è forte per la ragazza violentata a Salerno da due marocchini. La giovane macchinista di treni ha dovuto raccontare ai Carabinieri il suo dramma. Parole che entrano nei cuori di tanti italiani e italiane che empatizzano con il suo dolore, ma non entrano in quello degli animali (non c’è altro aggettivo) che non riescono ad avere rispetto per le donne e, attraverso di esse, per il genere stesso chiamato “umanità”.

“È stato un incubo. Non vedevo l’ora che finisse tutto, volevo solo che anche loro finissero di torturarmi” ha detto la donna violentata
nella notte tra lunedì 16 e martedì 17 sulla spiaggia di Santa Teresa al centro di Salerno.

Ad ascoltare il suo racconto il giorno dopo il dramma sono stati i militari della compagnia Salerno agli ordini del maggiore Gennaro Iervolino e del tenente Bartolo Taglietti.

E proprio i carabinieri di Salerno si sono ancora una volta distinti per prontezza di indagini e operatività: in poche ore hanno portato nel carcere di Fuorni il marocchino mentre era a bordo proprio dell’Audi della giovane donna. Poche ore più tardi, anche grazie all’identikit fornito dalla vittima, sono riusciti ad incastrare l’altro violentatore, un marocchino di 40 anni senza permesso di soggiorno, avvistato in piazza della Concordia.

Non è servito a nulla il suo tentativo di fuga: i carabinieri hanno bloccato la zona circondandolo e assicurando alle patrie galere italiane il secondo violentatore responsabile della tragedia.

Una tragedia avvenuta in un giorno importante per la sua carriera: doveva sostenere un concorso aziendale, un appuntamento per il suo lavoro così importante che da giorni soffriva anche d’insonnia. Un appuntamento per un percorso lavorativo e di vita ostacolato da animali inferociti che le hanno violentato l’anima e il fisico in uno dei luoghi più belli e rilassanti di Salerno, la spiaggia di Santa Teresa a due passi dalla Piazza della Libertà, una delle nuove opere vanto del capoluogo di provincia.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *