Ragazzo caduto dalla finestra dell’hotel. Dna trovato sotto le unghie di Domenico Maurantonio

Milano, 5 giugno 2015 – Ci sono novità sulle indagini per la morte di Domenico Maurantonio, lo studente 19 enne morto in conseguenza della caduta da una finestra del quinto piano dell’hotel in cui alloggiava con i suoi compagni di scuola, a Milano per una gita all’Expo.

[easy_ad_inject_1]Sotto le unghie del ragazzo sarebbe stato trovato del dna. La notizia emerge dai risultati delle analisi genetiche effettuate sul corpo del ragazzo, risultati che, peraltro, sarebbero ancora parziali.

Del caso se ne occupa la Procura di Milano nella persone del Pubblico ministro Claudio Gittardi. Secondo quanto si apprende dalle agenzie, la quantità di dna trovata sotto le unghie dello studente sarebbe scarsa e sarà analizzata a breve. Non si sa se la quantità di dna ritrovato sia sufficiente ad permetterne l’identificazione, e anche se ciò avvenisse non è detto che possa aiutare gli inquirenti ad avere elementi determinanti per la ricostruzione di quella drammatica caduta avvolta ancora in un alone di mistero.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *