Roma. Ganasce all’auto di Renato Zero parcheggiata in Ztl. I Vigili: abbiamo agito correttamente

Roma, 15 settembre 2015 – A nessuno fa piacere tornare all’auto e trovarla con le ganasce ma a Renato Zero non è proprio andata giù quando, ieri pomeriggio a Roma, le ha trovate alla sua Jeep, tanto da iniziare una discussione accesa con gli agenti motociclisti della polizia municipale che lo avevano multato e far arrivare sul posto una troupe televisiva e un fotoreporter.

[easy_ad_inject_1]Renato Zero non l’ha presa proprio bene. Stava uscendo da un ristorante, verso le 15.30, per rientrare ed è rimasto esterrefatto quando ha visto le ganasce accompagnate da una multa all’auto che aveva parcheggiato in zona a traffico limitato in via del Governo Vecchio, nel centro storico di Roma, senza permesso Ztl.

L’auto, una Jeep intestata ad una società e in uso a Renato Zero, è stata trovata parcheggiata in Ztl senza permesso e i vigili – sottolinea in una nota la polizia municipale – hanno regolarmente sanzionato e bloccato il mezzo mediante ganasce.

All’arrivo di Renato Zero sono volate scintille e il cantante ha reagito chiamando sul posto un noto fotoreporter e una troupe televisiva, per esprimere il suo dissenso nei confronti dell’azione dei vigili.

La tensione è durata poco tempo, tornata la calma Renato Zero ha firmato i documenti e se ne è andato via con la sua auto liberata dalle ganasce.

La polizia Locale – continua la nota – intende rassicurare tutti sulla correttezza dell’operato degli agenti ed affermare che, nelle medesime condizioni, opererà in futuro in identica maniera.

Forse Renato Zero non sapeva che quella era una zona a traffico limitato? Ma lo sappiamo, la legge non ammette ignoranza, va rispettata ed è uguale per tutti. La prossima volta magari il cantante farà certamente più attenzione.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *