You are here
Home > Italia > Renzi firma intesa tra Stato Italiano e Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai e poi scherza sulla sinistra

Renzi firma intesa tra Stato Italiano e Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai e poi scherza sulla sinistra

Fallback Image

Firenze, 28 giugno 2015 – Il premier Matteo Renzi ha firmato l’intesa tra lo Stato italiano e l’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai rappresentato dal suo presidente, Tamotsu Nakajima e poi nel discorso ha scherzato con la sinistra.

[easy_ad_inject_1] Durante il suo intervento al Centro culturale dell’Istituto Soka Gakkai di Firenze, Matteo Renzi ha detto che la sua sinistra è illuminata dal sole pomeridiano: “Mi dispiace avervi rovinato un sabato pomeriggio, in particolar modo a chi si è preso il sole in faccia. E’ il destino, a stare a sinistra si soffre sempre di più. E’ anche vero che a destra sono più numerosi, ma non è questa la sede per…” ha detto aggiungendo poi quasi al termine del discorso “e poi mi fermo rapidamente – ha detto – perché la sinistra estrema si sta sciogliendo, nel senso tecnico del termine non nel senso politico. Non applaudite su questa perché sennò domani c’è polemica”

L’intesa tra Stato Italiano e Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai: l’accordo sottoscrittp ai sensi dell’articolo 8 della Costituzione rappresenta il pieno riconoscimento della fede professata in Italia da parte dello Stato italiano. da oggi i ministri di culto buddisti potranno prestare assistenza spirituale per i fedeli buddhisti che si trovano negli istituti di cura, si ribadisce il diritto a non frequentare l’insegnamento della religione e possono essere previsti nei cimiteri aree riservate alla sepoltura dei fedeli dell’Istituto.

L’accordo prevede inoltre la possibilità di detrazioni fiscali per i contributi volontari dei fedeli e l’Istituto concorrerà alla ripartizione dell’8 per mille come già avviene per altre confessioni.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top