You are here
Home > Italia > Renzi ha scelto Carlo Calenda al Ministero Sviluppo Economico al posto della Guidi

Renzi ha scelto Carlo Calenda al Ministero Sviluppo Economico al posto della Guidi

Fallback Image

Si riempie la casella dicasteriale rimasta vuota dopo le dimissione del ministro Federica Guidi. Al Ministero dello Sviluppo Economico il premier Matteo Renzi ha scelto Carlo Calenda,un dirigente d’azienda e politico italiano, già Vice ministro dello Sviluppo Economico nei governi Letta e Renzi e da marzo 2016 Rappresentante permanente dell’Italia presso l’Unione europea.

Domani la sua nomina sarà formalizzata davanti al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che riceverà Matteo Renzi alle ore 17. Subito dopo, alle 17.30 è stato convocato il Consiglio dei ministri.

Il nome di Carlo Calenda è stato annunciato ieri da Renzi nel corso della trasmissione “Che tempo che fa” condotta da Fabio Fazio. Ancora una volta la televisione si conferma tribuna privilegiata per anticipare al pubblico le scelte politiche.

“Ho detto in tutte le sedi che del nome del ministro dello Sviluppo economico dovevo parlare prima col presidente della Repubblica. Ne ho parlato? Sì. Il nuovo ministro è Carlo Calenda”, ha detto il premier aggiungendo che “È l’ex viceministro, gli ho chiesto di tornare da Bruxelles: giurerà in settimana al Quirinale”.

Unimpresa: al ministro Calenda chiediamo attenzione alle Piccole e Medie Imprese: “Al nuovo ministro per lo Sviluppo economico, Carlo Calenda, che ho avuto il piacere di conoscere e di apprezzare in alcune iniziative comuni sull’internazionalizzazione delle aziende, chiediamo soprattutto di dedicare la massima attenzione, alle micro, piccole e medie imprese italiane. Non solo per quanto riguarda i progetti all’estero, ma anche per creare le condizioni indispensabili affinché l’Italia torni a essere un paese in cui è facile investire. In questi ultimi anni, le imprese italiane hanno sofferto sotto i colpi della crisi internazionale e della recessione interna, hanno pagato il loro conto in termini di tasse, adesso è venuto il momento della svolta”. E’ quanto dichiarato attraverso una nota stampa dal presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top