Renzi in Abruzzo. “60 milioni all’INFN per la materia oscura”

Assergi, 22 febbraio 2016 – “Metteremo a disposizione sin dalle prossime settimane i 60 milioni di euro necessari per la manutenzione e l’innovazione dei laboratori del Gran Sasso. I soldi ci sono”.

Lo ha annunciato il premier Matteo Renzi durante la sua visita alla tappa abruzzese dei laboratori sotterranei del Gran Sasso di Assergi dove ha sede l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Renzi ha spiegato che il progetto riguarderà le ricerche sulla materia oscura.

Il premier è intervenuto anche sulla questione della ricostruzione de L’Aquila, distrutta dal terribile terremoto del 6 aprile 2009 che in piena notte fece 309 vittime.

“Ci sono 92 gru, sta ripartendo il lavoro nel centro storico. Il 25 agosto ho detto che sarei tornato dopo un anno, ne parleremo quando verrò a vedere fisicamente i cantieri” ha detto Renzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *