Renzi: Mario Draghi gode della fiducia dei Paesi UE

Il premier Renzi parla del Presidente della BCE Mario Draghi.

“Il presidente Draghi gode della fiducia e della stima di tutti i Paesi europei” dice il presidente del consiglio rispondendo ai giornalisti all’uscita dal palazzo delle Nazioni Unite, dopo una serie di incontri bilaterali per promuovere la candidatura dell’Italia a un seggio non permanente nel Consiglio di sicurezza.

Nella giornata di ieri il numero uno della Banca Centrale Europea aveva dichiarato che le incertezze economiche globali “persistono” ma la Bce si aspetta che la ripresa continui.

I dati più recenti confermano “l’attuale accelerazione della crescita del credito, a sostegno della ripresa economica” ha aggiunto Draghi.

Per quanto riguarda i tassi, il consiglio Bce continua ad aspettarsi che restino ai livelli attuali, o inferiori, per un periodo lungo e comunque ben oltre l’ orizzonte”.

Inoltre la BCE ha annunciato di “aver avviato” l’espansione” del suo piano di acquisto di titoli a 80 miliardi di euro al mese, cifra che a marzo è stata rialzata dagli iniziali 60 mld di euro al mese.

“Ci concentriamo ora – spiega la Bce – sull’attuazione delle misure convenzionali aggiuntive decise a marzo”.

Intanto Bce comunica che sono invariati i tassi d’interesse: il tasso principale rimane così al minimo storico dello 0,00%, quello sui depositi bancari a -0,40% e quello di rifinanziamento marginale a 0,25%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *