Rientro Samatha Crostoforetti domani. Soyuz sposta l’orbita della Stazione Spazale per errore

Roma, 10 maggio 2015 – Momenti di apprensione si registrano sulla Stazione Spaziale Internazionale che ospita tra gli altri anche la nostra Samantha Cristoforetti ormai da giorni pronta al rientro sulla Terra.

[easy_ad_inject_1] Un’accensione imprevista del motore della navicella Soyuz appena agganciata e con la quale l’equipaggio dovrebbe rientrare sulla Terra, ha causato un cambiamento dell’orbita della Stazione Spaziale Internazionale. L’equipaggio non è in pericolo e nel frattempo sono in corso i controlli e le procedure di aggiustamento dell’orbita.

Al momento sembra confermato il rientro della Cristoforetti e dei suoi due colleghi previsto per domani come conferma l’agenzia spaziale russa Roscosmos.

L’incidente si è verificato alle 17.32 di ieri quando il motore della Soyuz ha avuto un’accensione anomala che ha causato lo spostamento dell’orbita della stazione spaziale di 140 metri al perigeo e 10 metri all’apogeo. Sono in corso controlli anche sulla Soyuz, navetta che dovrà garantire il rientro di Samantha Cristoforetti e colleghi

[easy_ad_inject_2] [starbox]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *