You are here
Home > Economia > Riforma Pensioni Inps. Pensionati scendono in piazza. Camusso: “Cambiare la legge Fornero”

Riforma Pensioni Inps. Pensionati scendono in piazza. Camusso: “Cambiare la legge Fornero”

Fallback Image

Si parla da tempo di riforma delle pensioni inps, soprattutto in riferimento alla flessibilità. Dopo che è saltata la riforma nell’ultima legge di Stabilità, Renzi ha promesso che ci saranno novità nella prossima di ottobre, in particolare con riferimento all’anticipo pensioni (Ape o prestito ponte).

Intanto i pensionati fanno pressione e scendono in piazza chiedendo di rivedere le pensioni. L’appuntamento è per giovedì in Piazza del Popolo a Roma dove sono confluiti tutti i maggiori sindacati dei pensionati.

La manifestazione unitaria è stata organizzata da Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil ed ha come parola d’ordine: “A testa alta!”.

Cosa chiedono i pensionati – Le richieste al Governo sono la rivalutazione delle pensioni,la parificazione fiscale con i lavoratori dipendenti e le detrazioni fino a 80 euro al mese esistenti per i redditi da lavoro più bassi. “Chiediamo – ha detto il numero uno della Spi Cgil Ivan Pedretti – la parificazione fiscale”. “Pronti a sciopero generale se le risposte del Governo saranno inadeguate”.

Camusso: pensiamo allo sciopero – Se non ci saranno risposte alle richieste dei pensionati e a quelle delle confederazioni sulla modifica della legge Fornero sulla previdenza “e’ perfettamente ragionevole” pensare a uno sciopero generale. Lo ha detto la leader della Cgil, Susanna Camusso, a margine della manifestazione dei pensionati a Roma.

Camusso ribadisce che bisogna modificare la legge Fornero perché è “profondamente ingiusta”.

Basta annunci,la Cgil chiede al governo di avviare una riforma fiscale che guardi alle classi più disagiate, dice.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top