Pensioni anticipate Inps. Tito Boeri: “governo al lavoro seriamente su flessibilità pensioni”

Rassicurazioni arrivano sul fronte delle pensioni anticipate. Il governo sta lavorando “seriamente” sulla flessibilità delle pensioni. Lo assicura il presidente dell’Inps, Tito Boeri che a tal proposito ha dichiarato: “Non è una ipotesi: il governo sta lavorando seriamente a questa ipotesi e noi siamo contenti di collaborare”. Poi ha aggiunto: “Il brusco innalzamento dei requisiti d’accesso ha bloccato le assunzioni dei giovani”.

Sul tema dei vitalizi dei parlamentari ricorda come il risparmio possibile, se fossero legati ai contributi, sarebbe di circa 150 milioni di euro.

Ma al grande pubblico dei pensionandi interessa molto il superamento della legge Fornero e poter andare in pensione qualche anno prima. Boeri con le sue dichiarazioni non fa altro che confermare quanto sia il premier Matteo Renzi che il Ministro dell’Economia Padoan hanno anticipato in questi giorni.

Renzi in più ha parlato anche del “meccanismo” che dovrebbe permettere la flessibilità in uscita, l’Ape, del quale ci sarebbero già le idee di base e probabilmente Boeri faceva riferimento anche a quello.

Renzi ha anche detto che il lavoro del governo in tema di pensione anticipata non potrà esimersi dal confronto con l’Unione Europea e con le parti sociali, sindacati compresi.

Anche Padoan è intervenuto sulle pensioni anticipate e ha confermato qualche giorno fa a Radio Anch’io che “C’è spazio per considerare miglioramenti del sistema pensionistico” ribadendo che il nostro sistema pensionistico è comunque oggi “tra più sostenibili e solidi d’Europa”.

Non resta dunque che attendere i tempi amministrativi per vedere, probabilmente già nella prossima legge di Stabilità di ottobre le novità che da troppo tempo attendono i lavoratori italiani.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *