You are here
Home > Italia > Riforma PA: ok dalla Camera alla riforma Madia

Riforma PA: ok dalla Camera alla riforma Madia

Fallback Image

Roma, 18 luglio 2015 – La riforma della Pubblica Amministrazione passa alla Camera dei Deputati con 253 voti a favore, 93 contrari e 5 astenuti. La maggioranza del governo Renzi mantiene, dunque, si presenta coesa approvando il disegno di legge modernizza la complessa macchina della pubblica amministrazione.

[easy_ad_inject_1]Si sono espresse, invece, contrarie le opposizioni in quanto ritengono che la riforma contenuta nel disegno di legge sia dannosa e centralistica.

Il testo del provvedimento ritorna ora all’Esame del Senato per la sua definitiva approvazione.

Tra le novità introdotte nel testo approvato alla Camera anche l’“ipotesi di revoca dell’incarico e di divieto di rinnovo o di conferimento di incarichi in settori sensibili ed esposti al rischio di corruzione, in presenza di condanna, anche non definitiva, al risarcimento del danno erariale per condotte dolose da parte della Corte dei conti”.
Per i dirigenti ruolo unico, incarichi a tempo, demansionamenti e licenziamenti, per tutti i dipendenti sanzioni disciplinari fino al licenziamento. Inoltre la competenza e le risorse relative alle visite fiscali per accertare la malattia del dipendente passerà dalle Asl all’Inps.
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top