You are here
Home > Italia > Rimini. 17enne stuprata in discoteca: amiche girano video e lo diffondono su Whatsapp

Rimini. 17enne stuprata in discoteca: amiche girano video e lo diffondono su Whatsapp

internet

Nella storia dell’uomo la parola “rete” ha sempre significato “trappola”. Nelle ore in cui si piange la morte per suicidio di Tiziana Cantone, un’altra triste storia di filmini hot messi su internet senza il consenso della persona interessata arriva da Rimini.

La ragazza, una diciassettenne, sarebbe stata stuprata in un bagno della discoteca mentre era ubriaca. Intanto le sue cosiddette “amiche” giravano tutta la scena con uno smartphone e non hanno esitato a diffondere il tutto sulla rete ed in particolare su Whatsapp dove il video è diventato praticamente virale.

Il fatto è accaduto in una discoteca del riminese diverso tempo fa e la magistratura locale sta indagando.

La ragazza non ricorderebbe niente dello stupro in quanto completamente ubriaca. Secondo una ricostruzione della stampa locale, un giovane avrebbe convinto la ragazza a bere ripetutamente e quando la ragazza era completamente ubriaca l’ha portata in bagno per consumare lo stupro. Le amiche che accompagnavano la ragazza si sono dirette in bagno non certo per soccorrerla ma per filmare la violenza e poi diffonderla in rete.

Ad aiutare la ragazza è stata la madre che appreso quanto accaduto non ha esitato a denunciare il tutto ai carabinieri attivando la macchina della giustizia inquirente con relativo fascicolo per violenza sessuale. La diciassettenne sarebbe stata sentita ma sarebbero davvero pochi i ricordi. I magistrati avrebbero comunque preso possesso del video che ha permesso l’esatta ricostruzione della scena nonché l’identificazione dell’aggressore che al momento non sarebbe ancora indagato, oltre alle ragazzine che hanno ripreso la scena.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top