You are here
Home > Economia > Lavoro > Rinnovo contratto statali. Uil a Madia: senza contratto sarà sciopero generale

Rinnovo contratto statali. Uil a Madia: senza contratto sarà sciopero generale

Marianna Madia

Le novità sul fronte del rinnovo dei contratti pubblici bloccati ormai da sette anni e che, secondo l’intenzione del Governo, dovrebbero rinnovarsi a breve. In attesa della scadenza del 10 settembre, data ultima data dal Ministro Madia per avanzare proposte in sede Aran, il sindacato UIL cerca di fare pressione sui tempi di rinnovo contratto minacciando senza mezzi termini lo sciopero.

Il rinnovo del contratto della P.A. “va fatto”. Da parte del sindacato “non c’è ottimismo ma determinazione a fare i contratti”. E nel caso della pubblica amministrazione è il governo che deve dare risposte. E’ quanto dichiarato dal segretario generale Uil, Carmelo Barbagallo che avverte: “se le risposte saranno negative, se entro settembre non si avvierà il rinnovo in maniera seria, prepariamo risposte adeguate, incluso lo sciopero generale se serve”.

E non è una minaccia conclude Barbagallo ma di una conseguenza naturale in assenza delle risposte necessarie: “Siamo un sindacato che tratta e che vuole fare accordi, ma se non si fanno i contratti noi dobbiamo rispondere facendo quello che deve fare un sindacato quando non ottiene risposte: la lotta”.

Sulle cifre Barbagallo ricorda che “L’Avvocatura e la ragioneria dello Stato hanno stimato in 7 miliardi l’anno la cifra persa con il mancato rinnovo, noi ci siamo limitati a ricordarne l’entità”, premette, per poi aggiungere: “Ovviamente, siamo pronti a discutere e a ragionare su un arco temporale più lungo e credo che in questo modo, se c’è la volontà da tutte e due le parti, sia possibile arrivare a contratto decente”.

“Se daremo risposte in tempi rapidi – ha continuato Barbagallo -i cittadini che hanno subito danni capiranno che si cambia veramente verso. Me lo auguro, ho visto che il premier Renzi vuole fare un piano a tutela delle case e del patrimonio sul territorio insieme a tutti i soggetti e noi siamo pronti”, assicura Quanto alle risorse, bisogna parlare chiaro con Bruxelles. “Non possono avere vincoli, la smettano con l’austerità che sta facendo morire l’Europa”, conclude Barbagallo.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top