Rogo Aeroporto di Fiumicino.Escluso l’incendio doloso

Roma, 7 maggio 2015 – Non è doloso l’incendio che dopo la mezzanotte ha interessato il Terminal T3 dell’Aeroporto di Roma Fiumicino (FCO) Leonardo Da Vinci. Lo rivelano alle agenzie fonti dell’aeroporto romano secondo i quali il rogo sarebbe partito da un quadro elettrico nella cucina di un punto di ristoro della galleria commerciale all’ interno della sala transiti del Terminal 3,arrivi e partenze internazionali.

[easy_ad_inject_1]Le fiamme, domate questa notte da ben 15 squadre di Vigili del Fuoco non sarebbero divampate, dunque, nel magazzino bagagli come riferito in precedenza dalle agenzie.

A quanto si apprende le fiamme si sarebbero propagate lungo i collegamenti elettrici,facendo scattare l’allarme antincendio. L’allarme avrebbe funzionato correttamente, senza tuttavia spegnere le fiamme ormai troppo alte.

Intanto riprendono gradualmente le attività dei voli sul terminal T3. Allo stato attuale l’Adr, Aeroporti di Roma comunica come cancellato il solo volo in partenza per Rotterdam (RTM) la cui partenza era prevista alle 09.55.

Gli altri voli dovrebbero riprendere gradualmente dopo le 14. I passeggeri sono invitati a rivolgersi presso gli sportelli delle compagnie aeree per tutte le informazioni

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *