Roma. 19enne rapina prostituta perché insoddisfatto della prestazione. Arrestato

Roma, 21 luglio 2015 – Una prostituta è stata rapinata da un cliente 19enne perché probabilmente insoddisfatto della prestazione sessuale ricevuta qualche minuto prima.

[easy_ad_inject_1]I fatti si sarebbero svolti ieri sera intorno alle 23 in via Salaria a Roma, dove un uomo, dopo la prestazione pagata è tornato dalla prostituta chiedendole una nuova prestazione sessuale.

Una volta appartatisi l’uomo avrebbe rapinato la ragazza di 90 euro e di un cellulare, poi è fuggito.
La donna ha allrtato la polizia e sul posto sono confluiti gli agenti del commissariato Vescovio, diretto da Fabrizio Sullo che hanno raccolto la testimonianza della donna dopo averla soccorsa e hanno organizzato la caccia all’uomo che è stato rintracciato poco distante dal luogo della rapina.

Gli agenti l’hanno perquisito e hanno trovato la somma di denaro e il telefono cellulare, poco prima rapinati.

Il giovane è stato arrestato con l’accusa di rapina ed è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *