You are here
Home > Italia > Roma. Aggrediscono militari al grido “Allah è grande”. Arrestate ed espulse 2 persone

Roma. Aggrediscono militari al grido “Allah è grande”. Arrestate ed espulse 2 persone

Fallback Image

Roma, 16 dicembre 2015 – Due persone sono state arrestate ed espulse per aver aggredito poliziotti e militari di pattuglia davanti alla Basilica di Santa Maria Maggiore in Roma al grido “Allah è grande”.

[easy_ad_inject_1]Si tratterebbe di due persone, un palestinese e un tunisino rispettivamente di 30 e 40 anni, senza fissa dimora già in precedenza raggiunti da provvedimento di espatrio e che avrebbero prima cercato di disarmare la polizia mentre gridavano “Allah è grande”, e inveendo contro gli Stati europei e la polizia.

Poi in un continuum tanto incredibile quanto folle le due persone si sarebbero scagliate contro i militari in presidio davanti alla Basilica di Santa Maria Maggiore cercando di disarmarli.

A quanto si apprende il fatto è avvenuto lunedì sera ma si è saputo soltanto ieri.

Le due persone sono state arrestate e condotte negli uffici del Commissariato Viminale dove avrebbero continuato a dare in escandescenza con grida contro polizia ed Europa.

Attualmente i due sono trattenuti presso un centro di accoglienza di Bari in attesa di essere rimpatriati.

Un episodio che ha messo in qualche modo alla prova il servizio di sicurezza predisposto dal Viminale e dalla Prefettura di Roma per il Giubileo con il presidio di 150 siti sensibili e con l’impiego di 2250 militari che supportano il lavoro delle forze dell’ordine.

Un episodio che pone l’attenzione anche sul problema dei cosiddetti “Foreign Fighter”, che, a detta del capo della polizia Alessandro Pansa nel corso di un incontro con i capi delle polizie dei Paesi balcanici, starebbero tentando di rientrare nei Paesi d’origine.

Secondo Pansa dalla primavera “è cambiata completamente valutazione con Daesh che ha modificato la strategia”: ritorno in Patria e attacchi terroristici concreti come avvenuto in Francia a Parigi.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top